Sfogliando i miei sketchbooks...un tuffo nel passato tra idee vecchie e nuove

Ciao a tutti! Chi mi segue su Instagram, sa già il motivo per cui oggi vi scrivo (e chi non mi segue che aspetta? Quello che troverete qui non è lo stesso contenuto che troverete tra le mie storie! 😆).


Come scrivevo nel mio post di Instagram, qualche giorno fa stavo riordinando il mio armadio "creativo" e ho ritrovato, un po' sparsi e dimenticati (ahimè, brutto da dire ma è così! Ormai quando mi viene da fare qualche disegno lo faccio direttamente sull'iPad!), dei miei vecchi quaderni pieni di disegni, bozze e schizzi. 

Un po' mi hanno fatto tenerezza, in particolare i miei cari amici orsi che da qualche tempo ho messo in pausa (su Instagram ho scritto abbandonati, ma non mi piace come parola, preferisco questa). Un po' invece sono rimasta stupita e piacevolmente colpita perché tra di loro ho trovato delle belle idee a cui potrei attingere per la creazione di nuovi disegni! Chi l'avrebbe mai detto? 

Sempre nelle mie storie ieri ho avviato un sondaggio per capire se vi avrebbe potuto interessare fare un viaggio insieme a me tra i miei disegni...grazie per aver risposto positivamente in tanti! Quindi eccomi qua, a condividere con voi una parte di me. Sembra una stupidata, ma è una parte molto intima che spesso tengo nascosta (pensate che spesso non li faccio vedere neanche ai miei parenti più stretti!), perché mi sembra di mettermi un po' a nudo...ma tant'è! O adesso o mai più! 😀

Dunque, basta dilungarsi in troppe parole...diamo spazio alle immagini! Buon viaggio!

Elena










  







Nessun commento

I vostri commenti alimentano il mio blog e la mia voglia di condividere con voi i miei lavori! Ogni commento sarà dunque bene accetto, anche quelli di critica! :)